Loading...
HOME / CRONACA / Il prof fa una cosa orribile, ecco come si vendicano i genitori (Video)

Il prof fa una cosa orribile, ecco come si vendicano i genitori (Video)

loading...

Il prof fa una cosa orribile, ecco come si vendicano i genitori (Video)

vendicanoDue genitori non hanno resistito e hanno deciso di punire l’insegnante della figlia prima di rivolgersi alla polizia. Il fatto è accaduto in Cina a Wei County. Un professore della Weixian Number 1 Middle School avrebbe, infatti, abusato sessualmente di una propria studentessa. I genitori della ragazza venuti a conoscenza della cosa hanno deciso di farsi giustizia da soli e hanno pestato l’uomo, dopodiché l’hanno lasciato nudo a nord della città.

La giovane sarebbe stata sbattuta in un angolo dal prof Li, che poi avrebbe abusato carnalmente di lei. I familiari della vittima hanno allora deciso, prima di denunciare il carnefice, di picchiarlo violentemente, di denudarlo e lasciarlo in città per la pubblica vergogna. L’uomo vagando per la città nudo ha catturato l’attenzione di diversi passanti che l’hanno fotografato e ripreso con vari device per poi caricare il tutto sul web rendendolo virale. Ora le forze dell’ordine indagano sul caso, intanto la scuola ha fatto sapere che il prof incriminato non ha precedenti di questo tipo e che anzi viene apprezzato molto dai suoi studenti. Non è il primo caso in Cina di stupro tra i banchi di scuola, già a marzo, infatti, un insegnante 30enne di Lingshan County aveva abusato di una sua studentessa. In quel caso altri prof erano intervenuti per sedare la violenza.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK (QUI) o (QUI) o (QUI)

Seguici su Twitter (QUI)

Google + (Qui)

Al nostro canale Youtube (Qui)

Iscriviti al nostro gruppo Facebook (Qui) o (Qui) o (Qui) o (Qui)

Fonte clicca QUI

loading...

Altro Mattia

Loading...

Guarda Anche

DENUNCIA DI MARIO GIORDANO! Questo Video Deve Fare Il Giro Del Web! Ecco COME RUBANO AGLI ITALIANI! INCREDIBILE..

DENUNCIA DI MARIO GIORDANO! Questo Video Deve Fare Il Giro Del Web! Ecco COME RUBANO …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *