domenica 26 febbraio, 2017
Loading...
HOME / CRONACA / ASSOLTO DAL GIUDICE! SORPRENDE 47ENNE CHE STUPRA SUA FIGLIA DI 4 ANNI E LO UCCIDE A PUGNI!!

ASSOLTO DAL GIUDICE! SORPRENDE 47ENNE CHE STUPRA SUA FIGLIA DI 4 ANNI E LO UCCIDE A PUGNI!!

loading...

ASSOLTO DAL GIUDICE! SORPRENDE 47ENNE CHE STUPRA SUA FIGLIA DI 4 ANNI E LO UCCIDE A PUGNI!!

assoltoTEXAS – Ci sono situazioni ed eventi che difficilmente l’animo umano può controllare, ed è in queste situazioni che la linea di ciò che è giusto e ciò che è sbagliato è più vicina che mai. L’istinto a farsi vendetta da solo, la rabbia e l’incondizionato amore paterno hanno preso il sopravvento su un padre di famiglia, che quando ha sorpreso un 47enne che stava stuprando la sua figlioletta di appena 4 anni, lo ha picchiato a morte.
E’ successo sabato scorso, in Texas, nel corso di una festa: gli adulti erano in giardino a visionare dei cavalli, la bimba era rimasta in casa a giocare. Quando il padre della piccola è rientrato ha colto in flagrante l’uomo, un conoscente, mentre abusava sessualmente di sua figlia, e lo ha colpito con violenza con ripetuti pugni alla testa, fino ad ucciderlo.

All’arrivo delle forze dell’ordine nell’abitazione, è stato dichiarato il decesso del 47enne. La bambina invece, chiaramente sotto choc, è stata portata all’Ospedale di Victoria, ma poi dimessa: «Ora la piccola sta bene, a parte l’ovvio trauma psicologico», ha detto lo sceriffo della contea Lavaca, Micah Harmon. Harmon ha spiegato che il padre della piccola vittima non è stato arrestato, perché «l’unico motivo per l’omicidio sembra essere quello che ci ha detto». Sulla possibilità di una incriminazione futura dell’uomo, lo sceriffo ha detto alla Cnn: «Uno ha il diritto di difendere la propria figlia. Lui ha agito per difenderla. Quando l’indagine sarà conclusa, ne sottoporremo i risultati al procuratore distrettuale, che poi li sottoporrà al Grand Jury che deciderà se incriminarlo».

ISCRIVITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK (QUI) o (QUI) o (QUI)

Seguici su Twitter (QUI)

Google + (Qui)

Al nostro canale Youtube (Qui)

Iscriviti al nostro gruppo Facebook (Qui) o (Qui) o (Qui) o (Qui)

Fonte clicca QUI

loading...

Altro Mattia

Loading...

Guarda Anche

ARRESTATO IL PATRIGNO #LURIDOPORCO: STUPRA LA BIMBA DI UN ANNO E POI LA AMMAZZA DI BOTTE

ARRESTATO IL PATRIGNO #LURIDOPORCO: STUPRA LA BIMBA DI UN ANNO E POI LA AMMAZZA DI …

1 Commento

  1. Mario Antonio Esposito

    Ha fatto benissimo il padre; altrettanto il giudice: un Uomo, prima che magistrato. CONGRATULAZIONI !!
    Basterebbero pochi esempi, sullo stesso metro, per chi si trova delinquenti in casa.
    Personalmente ritengo giusto il Diritto alla difesa personale, e un preciso dovere, da parte del proprietario, di FERMARE, COMUNQUE E PRIMA POSSIBILE, IL DELINQUENTE entrato in casa; a difesa di sé, degli occupanti la casa e le cose proprie. Nessun addebito penale al proprietario, se ‘i’ oppure ‘il’ delinquente resta ferito o ucciso. Con assoluta certezza, non era entrato per invitarlo ad una festa di beneficenza; o al ballo delle diciottenni. Eventuali danni alle persone in casa, o a cose, saranno addebitati al delinquente oppure alla famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *